Switch to Dual Emblem Display

Link to an image of this page  Link to an image of this page  [p45]

Nella imagine della speranza.

On the image of Hope.


DIALOGO.

Tu, che riguardi il cielo
Con faccia cosi lieta,
Qual sei tu bella Dea?
Io son colei, ch’acqueta
Ogni noioso stato;
Link to an image of this page  Link to an image of this page  [p46]E spesso fortunato
Fo l’huom, che mi receve,
Promettendogli in breve
Viver dolce e beato.
Onde la mia virtù tutt’altre avanza,
E son detta Speranza.
Perche vestita sei di verde manto?
Perch’io sola cagione
Son che’l mondo verdeggi in ogni canto.
Perche ne la man porte
l’Arco rotto, e gli strali de la Morte:
Però, che mentre è in vita
l’huomo, sperar gli lice;
Ma, poi ch’è; morto, io me gli ascondo e celo.
Perche Diva gradita.
Sopra la botte siedi?
Però, ch’io sola resto.
Cara e fedel compagna,
Onde ogni, cosa è gita.
Che uccello è quel, che ti si posa a canto?
E la fida cornice;
Che non potendo dire
Link to an image of this page  Link to an image of this page  [p47]Bene il tempo presente,
Dice quel’ c’ha a seguire.
Chi sono i tuoi compagni?
E buono averimento,
E Cupido gentile.
Colei, che t’è; dapresso?
Nemesi Dea, che gli erranti punisce
D’ogni lor opra vile:
E non vuol, che si speri
Se non, quanto è concesso.


Related Emblems

Show related emblems Show related emblems

Hint: You can set whether related emblems are displayed by default on the preferences page


Iconclass Keywords

Relating to the image:

Relating to the text:


Hint: You can turn translations and name underlining on or off using the preferences page.

 

Back to top